CuriositàTrucchi per dimagrire velocemente

05/02/2019 - 17h

Per dimagrerire bisogna indiviuare le abitudine sbagliate, modificarle e manterle con il tempo, anche dopo aver raggiunto l'obbiettivo che più ci fa star bene. Dal movimento alla regolarità dei pasti, senza troppe rinunce.

Bisogna ricordarsi che seguire una dieta significa portare pazienza, anche se non si vedono subito i risultati,  nei primi mesi basta perdere almeno il 5% o il 7% del proprio peso inziale, basta mezzo chilo o massimo un chilo a settimana, per raggiungere questo traguardo basta diminuire di 300-500 calorie al giorno e aumentare il dispendio energetico di 200-300. Significa "privarsi" di qualche fetta di torta alla settimana, o non mangiare la pizza, una brioches per qualche settimana. Con piccoli sacrifici si possono ottenere ottimi risultati.

Per dimagrire c'è bisogno anche del movimento, fare uno sport più adatto per noi. Se non avete molto tempo libero basta anche una piccola passeggiata di trenta minuti al mattino, con una camminata veloce. Per alcune persone va bene il movimento come la corsa, lo step ecc... per altre invece saranno eglio indicati lavori intensi ma brevi, per altre ancora invece sarà importante prima lavorare sulla massa muscale con attrezzatuira da palestra e poi il dimagrimento.

Importanete è non saltare i posti della giornata! Restare a digiuno non significa dimagrire. Rispettate gli orari dei vari pasti, ricordatevi che bisogna iniziare la giornata con una colazione abbondante ma ricordati che bisogna rinunciare ai dolci ( non sempre ma spesso). 

Bevete molta acqua, oltre a sgonfiarvi vi farà sentire sazie. Potete anche scegliere di ebre acqua e limone, avrà un effetto diuretico e drenante. Potete anche spezzare la giornata con del tè o qualche tisana, hanno un potere dimagrante, drenante e depurativo. 

Un piccolo trucco che sembra insignificante ma può aiutarvi molto, mangia con calma e mastica bene. I prim i segnali a livello ematico arrivano dopo 20  minuti, quando il corpo comicia ad assorbire vari nutrienti, si rischia di finire un pasto ptima di accorgersi di essere sazi. 

Un pezzettino di cioccolato fondente al giorno può far bene, ha varie proprietà, è protettivo per il fegato, contiene sostanze che possono attivare determinati meccanismi lipolitici. Basta prendere una tavoletta di cioccolato fondente almeno del 75%-80% di cioccolato fondente.

Tags
dimagriredietasportmangiare sanobenessere