CuriositàEcco i migliori metodi per smettere di fumare subito!

31/01/2019 - 17h

Avere un piano

Come probabilmente saprai, ci sono molti modi per smettere di fumare. Alcuni sono meglio di altri. Il piano migliore è quello con cui puoi stare. Considera quali di questi potrebbero funzionare per te:

1. Tacchino freddo (nessun aiuto esterno).

Circa il 90% delle persone che cercano di smettere di fumare lo fanno senza supporto esterno - nessun aiuto, terapia o medicina. Sebbene molte persone provano a smettere in questo modo, non è il metodo più efficace. Solo circa il 5% al ??7% è in grado di uscire da soli.

2. Terapia comportamentale.

Ciò implica lavorare con un consulente per trovare il modo di non fumare. Insieme, troverai i tuoi inneschi (come le emozioni o le situazioni che ti fanno venire voglia di fumare) e fai un piano per superare le voglie.

3. Terapia sostitutiva della nicotina.

Ci sono diversi tipi, tra cui gomme alla nicotina, cerotti, inalatori, spray e losanghe. Funzionano dandoti nicotina senza l'uso del tabacco. È probabile che tu abbia più probabilità di smettere con la terapia sostitutiva con nicotina, ma funziona meglio quando lo usi con terapia comportamentale e molto supporto da parte di amici e familiari. E ricorda che l'obiettivo è porre fine alla tua dipendenza dalla nicotina, non semplicemente smettere di fumare.

4. Farmaci.

Bupropione e vareniclina (Chantix) sono farmaci da prescrizione che possono aiutare con i vostri desideri e sintomi di astinenza.

5. Trattamenti combinati.

Potresti essere più propenso a smettere per sempre se usi un mix di metodi diversi. Ad esempio, l'uso di un cerotto alla nicotina e gomma può essere migliore di una patch da solo. Altre utili combinazioni includono la terapia comportamentale e la terapia sostitutiva della nicotina; farmaci da prescrizione con un cerotto sostitutivo alla nicotina; e una patch di terapia sostitutiva alla nicotina e spray alla nicotina. La FDA non ha approvato l'uso di due tipi di terapie sostitutive della nicotina contemporaneamente, quindi assicurati di parlare con il tuo medico per vedere se è l'approccio giusto per te.

Indipendentemente dal metodo scelto, una parte importante di smettere di fare è costruire un piano che funzioni per te. Scegli una data di uscita che ti dia il tempo di prepararti senza perdere la motivazione. Di 'agli amici e alla famiglia che stai smettendo. Sbarazzati di tutte le sigarette e i posacenere da casa, dal lavoro e dall'auto. Scopri i fattori scatenanti del fumo e decidi come gestirli.

Come rimanere in pista

Ci saranno giorni in cui tutto ciò che vorrete fare è cedere alle vostre voglie. Non farlo Smettere sarà la cosa migliore che tu possa fare per te, ma devi rispettare il tuo piano.

Segui questi passaggi per rimanere sulla buona strada per una vita senza fumo:

1. Conosci i tuoi trigger ed evitali presto.

Annota le cose che ti fanno venire voglia di prendere una sigaretta e come puoi gestire ogni situazione. Evita persone, luoghi o routine che normalmente ti fanno venire voglia di fumare, specialmente durante i primi 3 mesi. Questo è il momento in cui è più probabile che inizi a fumare di nuovo.

2. Sappi che i primi giorni sono i più difficili.

Probabilmente ti sentirai irritabile, depresso, lento e stanco, specialmente se stai smettendo di fumare. Avere un gruppo di supporto per smettere di fumare disponibile. Può essere un buon amico o una linea che puoi chiamare. Una volta passati quei primi giorni, inizierai a sentirti più normale (anche se avrai ancora voglie di sigaretta).

3. Non cedere alle tue voglie.

Ogni volta che non fumi quando hai un desiderio, le tue possibilità di smettere di salire. Cambia le tue abitudini - sostituisci l'impulso di avere una sigaretta in bocca o nelle mani con qualcos'altro, come un chewing gum o un gioco sul tuo telefono.

4. Prova un nuovo hobby con gli amici che non fumano.

Fai qualcosa che mantiene le tue mani attive e riduce lo stress, come camminare con il tuo cane. Renderà il successo più probabile.

5. Premiati.

Quello che stai facendo non è facile. Quando colpisci le pietre miliari, concediti qualcosa che vuoi o divertiti.

Quando fumare non è più qualcosa che fai, può cambiare il modo in cui ti vedi. Per quanto tu voglia smettere, potresti essere sorpreso di sentirti triste o meno. È normale. Non lasciare che questa sensazione ti faccia venire voglia di fumare.

Quanto sarà difficile smettere?

Ognuno è diverso, e quanto sarà duro per te dipende da:

1.Quante sigarette fumate al giorno

2.Se fumano i tuoi amici e familiari

3.Perché fumi

Concentrati sui benefici. Entro poche ore dalla sospensione delle sigarette, il tuo corpo inizia a riprendersi dagli effetti della nicotina e degli additivi. La pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e la temperatura corporea, che sono tutti più alti di quanto dovrebbero essere a causa della nicotina, ritornano a livelli più sani.

Puoi respirare più facilmente. I livelli di monossido di carbonio tossico nel sangue diminuiscono, quindi il sangue può trasportare più ossigeno.

Non ci sono dubbi: smettere aiuta tutto il tuo corpo. Può anche migliorare il tuo aspetto: avrai meno probabilità di ottenere le rughe quando sarai ancora giovane. E risparmierai anche i soldi.

Cosa succede se inizio a fumare di nuovo?

Si chiama una ricaduta e molte persone lo affrontano prima che prendano il vizio per sempre. È anche molto normale nelle forti dipendenze come il fumo. Se succede, cerca di fumare il meno possibile finché non sei pronto per uscire di nuovo. L'arresto permanente è un processo che potrebbe richiedere del tempo. Ma ne vale la pena.

Tags
FumoSigaretteSmettere di fumareVizio