CuriositàRiconoscere i primi sintomi di appendicite

13/11/2018 - 15h

L'appendicite è un problema di salute che colpisce circa il 7% della popolazione mondiale. Le vittime hanno solitamente tra 10 e 30 anni. È possibile che si verifichi con persone al di fuori di questa fascia di età, ma è molto raro. 

I sintomi possono essere confusi con altri problemi come diverticolite, torsione delle ovaie, gravidanza ectopica o addirittura calcoli renali. Cioè, la diagnosi non è così facile.

Il fatto è che quando è un'appendicite, l'intervento deve essere fatto urgentemente. Per rilevare la malattia nel tempo, dovresti osservare alcuni sintomi e consultare il medico:

- Dolore addominale

- Rigidità della parete addominale

- Vertigini 

- Vomito

- Perdita di appetito

- Diarrea

- Costipazione

- Gonfiore

- Leucocitosi (aumento del numero di leucociti nel sangue)

È importante sapere che non tutti i sintomi sopra riportati sono in pazienti con appendicite. In effetti, alcuni di loro, come la diarrea, la stitichezza e il gonfiore sono più rari. D'altra parte, il dolore nell'addome è il sintomo più comune. Ovviamente è sempre indicato consultare il medico.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
benesseresaluteappendicitesintomisegnipazienti