NewsLe migliori e le peggiori posizioni per dormire. Ecco come il tuo modo di dormire interferisce sulla tua salute:

20/10/2017 - 22h

Anche di questo dobbiamo preoccuparci, poiché un buon sonno migliora la salute del corpo, la mente e aumenta il senso dell'umorismo.

D'altra parte, una notte di cattivo sonno può provocare bruciore allo stomaco, cattivo stato d'animo e anche le rughe. Guardiamo i pro e i contro delle posizioni in cui normalmente dormiamo:

1. Dormire a pancia in giù:

Non è una buona idea, anche se questo ci aiuta a non russare tanto. Si verifica che in questa posizione si inclina la curvatura naturale della colonna vertebrale, causando dolore alla schiena. Inoltre, la testa è rivolta da un lato e questo forza il collo e preme la pelle del viso - credimi, questo può causare rughe nel corso degli anni!

2. Dormire a pancia in su:

Questa è una buona posizione per la spina dorsale e il collo in quanto non forza nessun altra parte del corpo.

Inoltre, dormendo così, non forzi la pelle del viso evitando cosi delle rughe.

3. Dormire sui fianchi:

I medici consigliano alle donne incinte di addormentarsi sul lato sinistro, in quanto migliora la circolazione. Il vantaggio è sia per la madre che per il bambino. Se durante la gravidanza, la donna dormirà a pancia in su, finirà per forzare la colonna vertebrale sul dorso inferiore. Il pancino in su, per ovvie ragioni, per le future mamme non è una buona idea.

Se, invece, non si tratta di donne in gravidanza, il vantaggio di dormire sul lato sinistro è che allevia il bruciore allo stomaco e il reflusso acido.

Beh, c'è una raccomandazione: la fisioterapista Jean Robart dell'Ospedale di riabilitazione nordest, una rete ospedaliera negli Stati Uniti, dice che è meglio mettere un cuscino in mezzo alle ginocchia per allineare i fianchi e migliorare le tue articolazioni.

L'American Chiropractic Association è d'accordo con il Dr. Robart  e dice che il cuscino distribuisce in modo uniforme il peso corporeo di notte, dando una sensazione di conforto fino al risveglio. 

Nel video qui sotto, vedi alcune linee guida per il tuo sonno nelle posizione corrette.

Tags
QualitàColonna vertebraleSonno