CuriositàI medici prescrivono a questa anziana signora di 90 anni la chemioterapia. Lei risponde così...

10/04/2016 - 20h

Il 2015 non è stato un anno semplice per Norma,  una donna che vive negli Stati Uniti. Nell’arco di una settimana ha perso il suo adorato marito e le è stato diagnosticato un cancro molto grave all’utero. Il dottore a quel punto, senza neppure chiedere il suo parere, le prescrive una cura molto aggressiva, imponendole prima un ciclo di chemioterapia e poi un’operazione chirurgica. 

La donna, sul momento ancora sotto shock, si prende un momento per pensare e risponde così al medico: “Ho 90 anni, non mi resta molto da vivere”. Norma decide di non finire il suo tempo su questa terra attaccata a macchine, tubi e aghi, prendendo la miglior decisione della sua vita.

La nonnina parla alla sua famiglia e spiega loro che vuole godersi il tempo che le è rimasto. Decide quindi di lasciare la casa di riposo in cui è ricoverata e di girare il mondo. La notizia lascia i familiari, almeno in un primo momento, un po’ spaesati, ma quando diventa chiaro che non curarsi è la scelta migliore per Norma, decidono di sostenerla e di starle vicino: a causa infatti della sua età e delle condizioni di salute precarie la donna non può certo viaggiare da sola.

Da quel momento Norma inizia a viaggiare in un camper insieme alla famiglia, sperando di avere il tempo per poter visitare tutti i posti nella sua lista dei desideri. 

Per fortuna, Norma non ha ancora dolori così forti, tali da fermarla o rallentare il suo viaggio.

Ovviamente, nella lista delle cose da fare, ci sono anche delle delizie per il palato: nessun pezzo di torta che arrivi sotto il naso di Norma è al sicuro!

Inutile dire che la super nonna non rinuncia a qualche occasionale bicchierino.

Dal momento della diagnosi, Norma è riuscita a vedere un numero interminabile di parchi nazionali, le Montagne Rocciose e la città di New Orleans.

Il suo enorme cagnolone, in tutto questo tempo, è rimasto sempre al suo fianco: i due non si sono tirati indietro mai, qualunque sfida si presentasse loro.

Norma, nonostante la diagnosi, continua a rimanere positiva. In questa foto la vediamo al comando di una barca mentre solca l’oceano.

Il figlio la accontenta in tutti i suoi desideri, si prodiga in ogni modo perché la madre riesca a vedere e fare quello che vuole.

Una delle avveture più memorabili è stata quella in mongolfiera, sorvolando la Florida.

Chi lo sa dove sarà Norma la prossima settimana. Incrociamo tutti le dita perché il suo viaggio intorno al mondo continui. Ci pare comunque che la super nonna abbia preso la decisione giusta e magari potrebbe aiutare altre persone nelle stesse condizioni a seguire il proprio cuore.

Tramite PerDavvero

Tags
anzianachemioterapia