BenessereATTENZIONE ecco perchè non bisogna rifare sempre il letto !

03/02/2018 - 19h

Non risistemare il letto al mattino cosa diresti di una persona che non lo fa ?

Ci sono due risposte corrette: è disordinato o intelligente.

Il primo è semplicemente essere pigri per risistemare il letto al mattino, perché ora è tardi e deve uscire di corsa, e la sera tornerà e quando decide di andare a letto, deve comunque sistemare  il letto.

"Ma" dirai "è intelligente!".

E saremo d'accordo, ma c'è un altro tipo di persona che non risistema il letto al mattino, non per pigrizia, ma perché sanno qualcosa. E sanno degli acari della polvere che vivono nei nostri letti e si nutrono dei detriti microscopici della nostra pelle.

Questa brutta creatura ora ti diremo chi è:

È così sgradevole nell'aspetto che non capirai nemmeno è rivolta a noi  con una faccia o ... "il di dietro"?

Ma questo non è ciò che ci interessa! Non possiamo vederli a occhio nudo a causa delle dimensioni microscopiche. Ma questo non è importante, perché, nonostante le loro dimensioni minime, queste creature fanno bene il loro lavoro: si nutrono, si riproducono e rilasciano escrementi.

E più si moltiplicano, più fanno i loro "bisogni".

E più la loro microscopica "pupù" finisce  nel nostro letto, più respiriamo, perché sono così leggeri che anche con un leggero scuotimento delle coperte si alzano e si librano nell'aria.

E li respiriamo. Respirando siamo minacciati di contrarre malattie sgradevoli.

Gli scienziati affermano che nel letto di una persona comune c'è una popolazione di 1,5 milioni di capi di acari della polvere affamati. 1,5 milioni ! E tutto questo branco ci sta aspettando! ma  solo quando creiamo condizioni favorevoli per la riproduzione.

Coprendo il letto, non lasceremo evaporare l'umidità, che si è accumulata sul letto,compresa la coperta bagnata dal sudore, creando così una vera serra.

Pertanto, non rifare il letto al mattino è una scelta consapevole che fanno le persone intelligenti, al fine di mantenere il luogo del sonno in perfetta igiene.

Il letto non rifatto e ben asciutto in estate, o raffreddato dall'aria gelida in inverno, è una garanzia di salute: anche se gli acari della polvere si riproducono rapidamente, tanto loro muoiono rapidamente in condizioni avverse, troppo caldo o troppo freddo.  

Quindi ecco un motivo ufficiale e molto importante per essere "un po 'pigro" e per fare un po' di pulizia, basta aprire la finestra e andare in giro per la tua abitazione  lavarsi, fare un caffè, bere ... e dopo puoi tornare al tuo letto, per metterlo in ordine .  

 

A proposito, non è affatto necessario lasciare un letto non rifatto tutto il giorno. Al mattino, dopo il risveglio, sposta la coperta dal materasso e apri completamente la finestra, anche in inverno.

Mentre stai per lavarti, fare colazione e vestirti per lavoro, il letto "entra in ordine igenico" e può essere rifatto immediatamente prima di uscire di casa. e non dimenticare di chiudere la finestra!  

PS. Condividi con gli amici su Facebook, lascia che non dormano insieme a milioni di acari !    

Tags
acarilettonon rifattobenessere