Curiosità5 ragioni per cui dormire nudi è ottimo per la salute - arrivederci pigiama!

11/07/2017 - 20h

Si sa, un buon sonno è il risultato di molti fattori. Per avere un buon sonno riparatore, infatti, sono molti gli aspetti che ci influenzano: a cominciare dalla consistenza del materasso, per poi passare ad una maggiore o minore oscurità (a seconda dei gusti), senza dimenticare la biancheria del letto, e naturalmente quello che indossiamo. C'è chi ama avere un pigiama stretto, chi morbido, chi di lana oppure in cotone - ma avete mai pensato di liberarvene completamente? Dormire nudi può dare al vostro riposo molti benefici, influenzando positivamente la qualità del sonno, la vostra salute e anche il rapporto di coppia. 

1. La temperatura del corpo viene regolata. 

Durante il sonno la temperatura corporea tende ad abbassarsi - tuttavia indossare degli indumenti pesanti e troppo caldi può provocare l'effetto contrario. Il corpo reagisce così negativamente, e di conseguenza tutto questo danneggia il sonno, nonché l'andamento della giornata successiva. Dormire nudi fa sì, al contrario, che la temperatura del corpo tenda a regolarsi, in modo autonomo e naturale, da sola. 

2. L'ormone del sonno viene rilasciato.

Un livello bilanciato di melatonina nel nostro corpo ci garantisce ore di sonno ristoratore. Dormendo nudi, il livello dell'ormone viene regolato, e rilasciato, in modo naturale. Anche la presenza di oscurità e la temperatura dell'ambiente influenzano la formazione di melatonina: si dovrebbe, infatti, dormire al buio e fare in modo che la temperatura non superi i 21°C .

3. Rafforza il rapporto di coppia. 

Dormire nudi influenza positivamente anche le relazioni. Essere sdraiati sul letto, nudi, vicini al proprio partner, rilascia in modo naturale l'ossitocina, ormone sessuale. Quest'ormone garantisce un sonno sereno e rilassante, e in generale migliora l'umore. Oltre a rinforzare, per l'appunto, la relazione che intercorre tra due persone legate sentimentalmente. 

4. L'ormone dello stress viene regolato. 

Il cortisolo, chiamato anche "ormone dello stress", è coinvolto in moltissimi processi metabolici del nostro corpo. Se sentite troppo caldo durante la notte, il livello di cortisolo nel vostro corpo aumenta, e questo provoca diversi effetti negativi, tra i quali: troppo appetito (che a lungo andare può provocare un aumento di peso), irritabilità e nervosismo. Poiché dormire nudi regola in modo naturale il livello della temperatura nel corpo, questo si riflette anche positivamente sul livello di cortisolo nel nostro corpo, che si abbassa in modo naturale. 

5. Migliora il funzionamento dell'organismo. 

Le persone che soffrono di disturbi cronici del sonno dovrebbero cominciare a dormire nudi - va sottolineato ancora una volta, in modo particolare per chi soffre di disturbi metabolici. Dormire nudi giova complessivamente all'organismo, e migliora la circolazione periferica: il sangue viaggia nel nostro corpo in modo migliore, e questo beneficia l'organismo in modo complessivo. 

Diciamolo: durante la giornata siamo spesso costretti ad indossare abiti stretti e scomodi... quanto può essere liberatorio dormire nudi, al contrario! Forse può essere strano all'inizio, ma a lungo andare sono molti i giovamenti che potrete trarne. Insomma, vale davvero la pena di provare! 

Articolo tramite: insalute.co

Tags
5 ragionidormire nudisalutepigiama